Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2014

in memoria di Moro

lapide dello statista in piazza Moro a Turi

Per ricordare A. Moro, nato a Maglie il 23 Settembre 1916, il Centro Studi “A. Moro” di Turi ha organizzato una cerimonia commemorativa portando una corona alla lapide posta nella piazza a lui dedicata, alla presenza del Sindaco e dell’on. Ciriaco De Mita, attualmente sindaco di Nusco (Av) nel palazzo marchesale, subito dopo, si è tenuto un incontro dove l’ospite ha trattenuto i presenti delineando tratti del pensiero e della figura di Moro e cogliendo l’opportunità di effettuare confronti tra la politica di quel tempo con quella presente. Ribadisce “ho la consapevolezza del limite (ha 86 anni ) e la speranza del pensiero, per cui dedico il tempo che mi rimane a raccontare la storia”. Cita spesso De Gasperi e Moro come i due Grandi del pensiero democristiano e della democrazia; di Moro sottolinea la sua gentilezza di modi e la profondità del pensiero, che non tende a trovare la soluzione subito del problema ma ad offrire un orizzonte sempre più largo per trovarla in condivisione. Il tempo di Moro era il tempo dei blocchi contrapposti e lui prospettava le “convergenze parallele”. Moro pensava per il Partito e per il Paese, in prospettiva; Moro era il futuro.

De Mita, pur ottimista, manifesta il timore di una Democrazia alla deriva, per la quale le decisioni non sono più condivise dal popolo ma vengono “estorte” ad esso con i sondaggi. Invita i giovani, rivolgendosi soprattutto agli amministratori presenti, a stare con la gente e ad impegnarsi a studiare come risolvere insieme le loro istanze.

Alla fine indugia su alcune considerazioni di vita vissuta.

video clip

SLIDE FOTOFRAFICA

Read Full Post »

Crocifisso processione14 e 15 Settembre a Rutigliano è Festa patronale in onore del SS Crocifisso.

Quest’anno, mirabolanti installazioni luminose dell’azienda De Cagna di Maglie (Le) hanno  illuminato la «Città d’Arte».
14^ edizione dello spettacolo piromusicale «Grappoli di Stelle» con creazioni piriche  che hanno danzato nel cielo a suon di musica, a cura del «fuochista» Michele Bruscella di Modugno.

A Mezzogiorno una delle processioni del Crocifisso portato a spalla da un migliaio di fedeli che giungono da tutta la Puglia,.

Le bande sono di Rutigliano (con direzione del maestro Giuseppe Gregucci) e di Mottola (diretta dal maestro Rocco Pellegrino); c’è stato un annullo speciale a cura di Poste Italiane.

clicca sulla foto per una slideshow

per il  video dei fuochi clicca sull’immagine sotto

fuochi

Read Full Post »

Paolo e Paola SPOSI

DSC_8948

  FINALMENTE SPOSI

per una slide fotografica clicca sull’immagine

Read Full Post »